“…ma nel mio mondo sarebbero fatti solo di figure…”

volumi illustrati e legature d’arte dal Liberty all’Art déco e oltre.

In mostra al Museo Leone dal 30 settembre 2022

Vercelli – Via Verdi, 30

La biblioteca del Museo Leone, formata da Camillo Leone e dalla sua famiglia nel corso dei secoli, conserva rari e antichi volumi a stampa e manoscritti. La sua vita però non si ferma nel 1907, insieme a quella del suo fondatore, bensì continua a crescere e a espandersi grazie a nuove e importanti donazioni che vanno ad arricchire il già consistente patrimonio.

L’ultima, ad opera del collezionista vercellese Piero Concio, è una consistente donazione di libri stampati tra l’ultimo quarto dell’Ottocento e gli anni Sessanta del secolo scorso: tutti volumi estremamente preziosi, arricchiti da illustrazioni di artisti del periodo e spesso impreziosite da legature d’arte per lo più eseguite da famosi legatori francesi. I libri, autentiche opere d’arte, sono splendidi esempi di stile tra Art Deco e Liberty e non solo.

Il Museo Leone ha quindi pensato di condividere con i suoi visitatori tali opere con una esposizione che, citando Alice nel Paese delle Meraviglie, uno dei volumi donati, ha per titolo: “…ma nel mio mondo sarebbero fatti solo di figure… volumi illustrati e legature d’arte dal Liberty all’Art déco e oltre”.

L’esposizione, il cui filo conduttore sono la bellezza e la varietà delle opere, unite agli stili che caratterizzavano il gusto di questo affascinante periodo storico, sarà visitabile dal 30 settembre al 31 dicembre 2022 presso il Corridoio delle Cinquecentine del Museo di via Verdi, nei consueti orari di apertura (dal martedì al venerdì dalle 15 alle 17,30, il sabato e la domenica dalle 10 alle 12 e dalle 15 alle 18).

Inaugurazione aperta a tutti e ad ingresso libero e conferenza stampa venerdì 30 settembre 2022 ore 17.00. Sarà presente il donatore.

La mostra sarà poi inserita nel percorso museale e visitabile fino al 31 dicembre senza sovrapprezzo sul biglietto di ingresso.

Info e contatti: www.museoleone.it; info@museoleone.it; 0161 253204

Condividi sui Social

Articoli recenti