Al via il progetto Fondazione Valsesia

Convegno “L’impegno delle Fondazioni bancarie di fronte alla crisi del Welfare e le conseguenti iniziative del Terzo Settore”
3 luglio 2018
Presentazione Progetto Diderot 2018/2019
12 settembre 2018

Al via il progetto Fondazione Valsesia

Multiracial Hands Making a Circle

Grazie all’intervento congiunto di Compagnia San Paolo e della Fondazione Cassa di Risparmio di Vercelli, nei giorni scorsi si è favorevolmente avviato l’iter di costituzione della Fondazione di Comunità Valsesia.

Con la Fondazione di Comunità, l’area valsesiana avrà l’opportunità di dare risposta diretta e concreta ai bisogni (prevalentemente di natura sociale) del territorio, integrando l’attività erogativa della Fondazione CR Vercelli che non verrà comunque meno. Inoltre, come è avvenuto ove l’esperienza delle Fondazioni di Comunità è già presente da anni, il progressivo radicamento nella Valsesia della Fondazione di Comunità potrà consentire di guadagnare sempre di più la fiducia dei cittadini e innescare un circolo virtuoso di reperimento di risorse in loco, tramite donazioni o lasciti alla stessa Fondazione, ampliandone così la capacità di erogazione.

“Si tratta di un progetto che era tra gli obiettivi più importanti del Piano programmatico pluriennale della nostra Fondazione – commenta il Presidente della Fondazione CR Vercelli Fernando Lombardi – diretto a venire incontro in maniera più efficace ai bisogni della Valsesia. Il progetto era stato a suo tempo condiviso con il compianto Gianluca Buonanno ed è stato portato avanti con fermezza dall’attuale Sindaco di Borgosesia, Paolo Tiramani, unitamente all’intera comunità valsesiana.”

Determinante è stato altresì il contributo tecnico ed economico della Compagnia di San Paolo, forte di alcune esperienze già consolidate in altre realtà piemontesi.

Laura Cerra, componente dell’Organo di indirizzo della Fondazione CR Vercelli, è stata chiamata a presiedere il Comitato Promotore, che avrà ora il compito di definire lo Statuto, di ottenere l’autorizzazione regionale e di procedere alla convocazione dell’Assemblea consortile.